Incursioni

Io non sono SOPRA le righe, io sto TRA le righe, ma le oltrepasso di continuo, in su e in giù, dacché scorgo l’oltre e non mi è dato chiuderlo fuori.

Federico Dalla Colletta